11 Dicembre 2018
[]

la società
percorso: Home

la società

Le prime società  di tiro a segno a scopi militari vennero costituite in Italia, su sollecitazione di Garibaldi, a seguito del Regio Decreto 1 aprile 1861 che stanziava un contributo dello Stato a loro favore. La prima gara nazionale si svolse a Torino dal 21 al 27 giugno 1863 (con una dotazione di premi di 100.000 lire).
Il Tiro a Segno Nazionale (TSN) venne istituito nel 1882, con la finalità  di "curare l´istruzione nell´impiego delle armi e di coltivare l´esercizio del tiro".
Fra i compiti del Tiro a Segno Nazionale l´addestramento al tiro degli obbligati all´istruzione premilitare e postmilitare, nonché di tutti coloro che prestano servizio armato presso enti pubblici o privati e di coloro che richiedono una licenza di porto d´armi.
Oltre allo scopo pe cui è nata, la Sezione di Tiro a Segno svolge, attraverso l´affiliazione alla propria Federazione Sportiva Nazionale, U.I.T.S., affiliata al CONI, un´attività  sportiva a livelo nazionale ed internazionale partecipando anche alle Olimpiadi con ben 23 specialità  di tiro (10 alla distanza di 10 metri con armi ad aria compressa, 4 a 25 metri e 9 a 50 metri con armi a fuoco)
Attualmente gli impianti della Sezione di Piombino, nata nel 1891, comprendono 8 linee a 25 metri per armi a fuoco e 3 linee a 10 metri per armi ad aria compressa e sono aperti il Lunedì, Martedì, Giovedì e Venerdì dalle ore 09,30 alle ore 12,00 per le esercitazioni e le informazioni.
La sede sociale è sita in Località  Macelli 21, presso il Poligono di Tiro del Demanio Militare.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata